Poesie che ti sei perso perchè oltre la luna dovresti guardare il dito e l'unghia

Parole in libertà, o se preferite in progress: pensieri, storie, e racconti della vita di tutti i giorni

Moderatore: Scrittori

Avatar utente
IL CORVO
Non può piovere per sempre
Messaggi: 863
Iscritto il: mar feb 24, 2015 11:26 am
Data di nascita: 19 ago 1973
Città: Togliattigrad

Re: Poesie che ti sei perso perchè oltre la luna dovresti guardare il dito e l'unghia

Messaggioda IL CORVO » gio ago 02, 2018 10:08 am

OCCHI BLU



Se ti guardo dentro gli occhi
se ti guardo bene bene
tu ti nascondi
non ti vedo mai
tiralo fuori
quello che hai
se ti guardo dentro gli occhi
IO NON TI CREDERÒ MAI!

Se ti guardo dentro gli occhi
se ti guardo bene bene
li vedo tutti
i pensieri che hai
non sono brutti
poi sono i tuoi
se ti guardo dentro gli occhi
IO M'INNAMOREREI!
Ehi Occhi Blu
Ehi Occhi Blu
la verità' è che senza tante parole
io sento i brividi i brividi d'amore!

Se ti guardo dentro gli occhi
se ti guardo bene bene
tu ti nascondi
non ti fidi mai
fa come credi
tanto lo sai
che se ti guardo dentro gli occhi
IO NON TI CAPIRÒ MAI!
Ehi Occhi Blu
Ehi Occhi Blu
la verità' è che senza tante parole
io sento i brividi i brividi d'amore!

Se ti guardo dentro gli occhi
se ti guardo bene bene
tu non mi freghi
l'ho capito sai
non sono veri
i sorrisi che fai
se ti guardo dentro gli occhi
SONO IN UN MARE DI GUAI!
Non sai più se è un film oppure se è successo veramente, oggi è la TV a dire se, se quello che hai in testa l'hai pensato te!
Vasco Rossi

Avatar utente
IL CORVO
Non può piovere per sempre
Messaggi: 863
Iscritto il: mar feb 24, 2015 11:26 am
Data di nascita: 19 ago 1973
Città: Togliattigrad

Re: Poesie che ti sei perso perchè oltre la luna dovresti guardare il dito e l'unghia

Messaggioda IL CORVO » gio ago 16, 2018 2:00 pm

UN MONDO MIGLIORE

Non è facile pensare di andar via
e portarsi dietro la malinconia
Non è facile partire e poi morire
per rinascere in un‘altra situazione
un mondo migliore

Non è facile pensare di cambiare
le abitudini di tutta una stagione
di una vita che è passata come un lampo
e che fila dritta verso la stazione
di un mondo migliore

Sai
essere libero
costa soltanto
qualche rimpianto

Si tutto è possibile
perfino credere
che possa esistere
un mondo migliore

Non è facile trovarsi su una strada
quando passa la necessità di andare
quando è ora di partire
e non puoi più rimandare
il mondo migliore......
Non sai più se è un film oppure se è successo veramente, oggi è la TV a dire se, se quello che hai in testa l'hai pensato te!
Vasco Rossi

Avatar utente
IL CORVO
Non può piovere per sempre
Messaggi: 863
Iscritto il: mar feb 24, 2015 11:26 am
Data di nascita: 19 ago 1973
Città: Togliattigrad

Re: Poesie che ti sei perso perchè oltre la luna dovresti guardare il dito e l'unghia

Messaggioda IL CORVO » mer ago 22, 2018 10:25 am

VIVERE O NIENTE

Rivelerò
cose che nessuno sa di me
E lo farò
solo perchè tu non sai com'è

Brividi
sento quando guardo
i lividi
che han lasciato segni dentro.

Io non ho voglia più di fare finta che
che vada tutto bene solo perchè è....
Guardami
io sono qui
e te lo voglio urlare
io sto male!

Vivere o niente
in fondo poi nemmeno sai perché
Solo ti muovi
dentro questo spazio tempo e...

Lividi
vedi i tuoi ricordi
Brividi
quando senti che sono già morti.

Io non ho voglia più di fare finta che
Che vada tutto bene solo perchè è....
Guardami
io sono qui
e te lo voglio urlare
Io sto male!
Non sai più se è un film oppure se è successo veramente, oggi è la TV a dire se, se quello che hai in testa l'hai pensato te!
Vasco Rossi

Avatar utente
IL CORVO
Non può piovere per sempre
Messaggi: 863
Iscritto il: mar feb 24, 2015 11:26 am
Data di nascita: 19 ago 1973
Città: Togliattigrad

Re: Poesie che ti sei perso perchè oltre la luna dovresti guardare il dito e l'unghia

Messaggioda IL CORVO » lun set 03, 2018 2:52 pm

E ADESSO CHE TOCCA A ME

E adesso che sono arrivato
fin qui grazie ai miei sogni
che cosa me ne faccio
della Realtà

Adesso che non ho
più le mie illusioni
che cosa me ne frega
della Verità

Adesso che ho capito
come va il mondo
che cosa me ne faccio
della Sincerità

E adesso...
E adesso...

E adesso che non ho più
il mio motorino
che cosa me ne faccio
di una macchina

Adesso che non c‘è
più Topo Gigio
che cosa me ne frega
della Svizzera

Adesso che non c'è
più brava gente
e tutti son più furbi
più furbi di me

E ADESSO CHE TOCCA A ME!
E ADESSO CHE TOCCA A ME!
E ADESSO CHE TOCCA A ME!
E ADESSO CHE TOCCA A ME!!!
Non sai più se è un film oppure se è successo veramente, oggi è la TV a dire se, se quello che hai in testa l'hai pensato te!
Vasco Rossi

Avatar utente
IL CORVO
Non può piovere per sempre
Messaggi: 863
Iscritto il: mar feb 24, 2015 11:26 am
Data di nascita: 19 ago 1973
Città: Togliattigrad

Re: Poesie che ti sei perso perchè oltre la luna dovresti guardare il dito e l'unghia

Messaggioda IL CORVO » mer set 05, 2018 4:23 pm

PRENDI LA STRADA




Prendi la strada che porta fortuna
prendi la via che fa più paura
prendi la cosa così
la vita è dura


Non ti fermare davanti a niente
non ascoltare nemmeno la gente
non ti distrarre perché
la vita è tua


E quando arriverà la domenica
e sarà sempre colpa tua
avrai almeno la soddisfazione
di dire che sei stato un'eccezione


Prendi la strada che porta lontano
scegli la via che ti prende la mano
non lamentarti perché
la vita è dura


Non ti lasciare convincere
che nessun'altro può scegliere
quello che è meglio per te
la vita è tua


E quando arriverà la domenica
e sarà sempre colpa tua
avrai almeno la soddisfazione
di dire che sei stato il peggiore


Prendi la strada che porta fortuna
scegli la via che va sulla luna
e non arrenderti mai
la vita è dura


Non trascurare mai niente
non ascoltare la gente
non aspettare Godot
la vita è tua


E quando arriverà la domenica
e sarà ancora colpa tua
avrai almeno la soddisfazione
di dire che sei stato un mascal..
Un'eccezione....
Non sai più se è un film oppure se è successo veramente, oggi è la TV a dire se, se quello che hai in testa l'hai pensato te!
Vasco Rossi

Avatar utente
IL CORVO
Non può piovere per sempre
Messaggi: 863
Iscritto il: mar feb 24, 2015 11:26 am
Data di nascita: 19 ago 1973
Città: Togliattigrad

Re: Poesie che ti sei perso perchè oltre la luna dovresti guardare il dito e l'unghia

Messaggioda IL CORVO » ven set 14, 2018 3:43 pm

JENNY È PAZZA



Jenny non vuol più parlare
non vuol più giocare
vorrebbe soltanto dormire.
Jenny non vuol più capire
sbadiglia soltanto
non vuol più nemmeno mangiare.
Jenny è stanca, Jenny vuole dormire.

Jenny ha lasciato la gente
a guardarsi stupita a cercar di capire cosa.
Jenny non sente più niente
non sente le voci che il vento le porta.
Jenny è stanca, Jenny vuole dormire.

Io che l'ho vista piangere di gioia e ridere
che più di lei la vita credo mai nessuno amò
io non vi credo lasciatela stare
voi non potete!

Jenny non può più restare, portatela via rovina il morale alla gente.
Jenny sta bene è lontana, la curano, forse potrà anche guarire un giorno.
Jenny è pazza c'è chi dice anche questo....
Jenny è pazza c'è chi dice anche questo....
Non sai più se è un film oppure se è successo veramente, oggi è la TV a dire se, se quello che hai in testa l'hai pensato te!
Vasco Rossi

Avatar utente
IL CORVO
Non può piovere per sempre
Messaggi: 863
Iscritto il: mar feb 24, 2015 11:26 am
Data di nascita: 19 ago 1973
Città: Togliattigrad

Re: Poesie che ti sei perso perchè oltre la luna dovresti guardare il dito e l'unghia

Messaggioda IL CORVO » gio set 20, 2018 2:10 pm

I SOLITI



Noi siamo i soliti
quelli così
siamo i difficili
fatti così
Noi siamo quelli delle illusioni
delle grandi passioni
Noi siamo quelli che
vedete quÌ.

Abbiamo frequentato delle pericolose abitudini
e siamo vivi quasi per miracolo
grazie agli interruttori.

Noi siamo liberi liberi
liberi di volare
siamo liberi liberi
liberi di sbagliare
siamo liberi liberi
liberi di sognare
siamo liberi liberi
di ricominciare.

Noi siamo i soliti
sempre così
siamo gli inutili
fatti così
noi siamo quelli delle occasioni
prese al volo come i piccioni
noi siamo quelli che
vedete qui.

Abbiamo frequentato delle pericolose abitudini
e siamo ritornati sani e salvi
senza complicazioni.

Noi siamo liberi liberi
liberi di volare
siamo liberi liberi
liberi di sbagliare
siamo liberi liberi
liberi di sognare
siamo liberi liberi
di non ritornare....

Noi siamo i soliti
quelli così.
Non sai più se è un film oppure se è successo veramente, oggi è la TV a dire se, se quello che hai in testa l'hai pensato te!
Vasco Rossi

Avatar utente
IL CORVO
Non può piovere per sempre
Messaggi: 863
Iscritto il: mar feb 24, 2015 11:26 am
Data di nascita: 19 ago 1973
Città: Togliattigrad

Re: Poesie che ti sei perso perchè oltre la luna dovresti guardare il dito e l'unghia

Messaggioda IL CORVO » gio set 27, 2018 2:49 pm

COME VORREI



Al contrario di te
io non lo so
se è giusto così
comunque sia
io non mi muovo
io resto qui...
Sarebbe molto più semplice per me
andare via
ma guardandomi in faccia
dovrei dirmi una bugia.

Come vorrei
che fosse possibile
cambiare il mondo che c‘è
ma mi dimentico che
dovrei vivere senza di te...

Tu che ne sai
tu dici che per te
l‘amore è così...
sei scappata di casa giovane
e ormai sei qui.
Sarebbe molto più semplice per te
se non fosse così
solo quando piangi ti ricordi
che sono qui.

Come vorrei
che fosse possibile
cambiare il mondo che c‘è
dimenticarmelo sarebbe facile
è che per farlo sai
prima di tutto dovrei
dovrei decidere se
so fare senza di te.

Come vorrei
che fosse possibile
cambiare il mondo che c‘è
dimenticarmelo sarebbe facile
è che per farlo sai
prima di tutto dovrei
dovrei decidere se....
...posso vivere senza di te...
Non sai più se è un film oppure se è successo veramente, oggi è la TV a dire se, se quello che hai in testa l'hai pensato te!
Vasco Rossi


Torna a “Parole in corso...”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite