Social Bookmark

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Diventa FAN su Facebook

Seleziona lingua

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.
LAZIO-CAGLIARI AFFIDATA AD AYROLDI ICON_SEP Print ICON_SEP
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Arbitri o albitri?
Written by   
Domenica 26 Novembre 2006 13:11

L'arbitro designato per la partita Lazio-Casteddu valevole per la 13^ giornata del girone di di Andata del campionato di serie A TIM 2004/2005 sarà Nicola Giovanni Ayroldi della sezione arbitrale di Molfetta.
Nato a Bari il 05/05/1965, professione commerciante.
Del Sig. Ayroldi ricordo la direzione al S. Elia nella passata stagione di Casteddu-Palermo vinta per 3-2 dal Cagliari. Non fu certamente un arbitraggio malvagio, anche se qualcosina
non mi andò a genio.... vedi la distribuzione dei cartellini e l'interpretazione di alcuni falli di gioco (ma siamo alle solite).....
E' un arbitro molto autoritario in campo. Nelle sue direzioni non è raro imbattersi in scontri a muso e duro (e anche di più) con i giocatori. Quest'anno è salito alla ribalta per la direzione di Livorno-Brescia in cui diresse appunto una partita in modo deficitario soprattutto nei confronti del Livorno (anche per colpa dei suoi assistenti) ed ebbe uno scontro con Protti che finì espulso per averlo toccato e mandato a quel paese... ma il problema fu che Protti si permise di toccare Ayroldi. In italia si sa: puoi fare fallacci che verrai perdonato.... ma mai toccare o mandare a quel paese l'arbitro... altrimenti son cazzi!
Un arbitro di polso abbiamo detto, di stazza fisica imponente, sguardo da duro: ormai sfiora la cinquantina di presenze in serie A, pertanto anche abbastanza esperto...
E' un direttore di gara che non si fa influenzare dagli umori di giocatori e spettatori: questo dovrebbe essere una garanzia per noi che andremo a giocare in un campo difficile come l'Olimpico.... ricordo però che ama arbitrare all'inglese e non vorrei che questo atteggiamento penalizzasse oltremodo i nostri attaccanti che, per modo di giocare, sono soggetti a moltissimi falli durante le partite...
Ayroldi nel 2003 era uno dei papabili al passaggio come internazionale ma purtroppo per lui capitò qualcosa che gli impedì la nomina. Si dice che durante un raduno a Coverciano ebbe uno scontro fisico con il collega Pirrone di Messina...

 

speriamo bene!
a domenica pomeriggio!

LAST_UPDATED2
 

FORM_HEADER

Quellidelsito ti permette di commentare gli articoli ed esprimere il tuo pensiero. Fallo sempre nel pieno rispetto delle opinioni altrui, senza insultare nessuno. I commenti contrari alla politica di questo sito non saranno pubblicati ovvero saranno censurati o rimossi


FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH