Riprende il campionato...a Torino ecco Banti. ICON_SEP Print ICON_SEP
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Arbitri o albitri?
Written by   
Venerdì 17 Ottobre 2008 00:00

 

 

Luca Banti di Livorno designato per la sfida di domenica all'Olimpico di Torino; sara' coadiuvato da D'Agostini di Frosinone e Rossomando di Salerno con quarto uomo Ciampi di Roma.

 

Il livornese esordisce in Serie A proprio con noi in Juventus-Cagliari 4-2 del 29-05-2005;fa anche piacere ricordare che fu l'arbitro dello strepitoso Cagliari-Napoli 2-1 dello scorso campionato. Sempre nello scorso campionato diresse la nostra sconfitta per 2-1 in quel di Catania.

 

E' nella stagione passata che Banti pare esploso definitivamente con le sue 17 direzioni con media voto che rasenta la sufficienza(esattamente 5,79).

 

Su 17 partite dirette ben 12 vittorie interne..percentuale altissima..e solo 2 quelle esterne.

 

Nel complesso, i falli fischiati sono stati 529 con media di 31,12 a partita.

 

Sono state 82 le ammonizioni distribuite, di cui 44 alle squadre in trasferta (quindi occhio!).

 

Invece sono state 7 le espulsioni (4 alle squadre di casa).

 

Non ha avuto molta confidenza con i rigori visto che ne ha assegnato soltanto uno in 17 partite.

 

Nel campionato corrente ha diretto fino ad ora 2 partite con una media voto di 5,92 secondo le maggiori testate giornalistiche sportive. Per quanto riguarda i risultati delle relative partite, sono da contare una vittoria esterna ed una interna.

 

Sempre in queste due partite ha fischiato in totale 66 falli, comminando 11 ammonizioni ed una sola espulsione. Ancora a quota "zero" il numero di rigori concessi.

 

Stiamo a vedere cosa succederà Domenica pomeriggio... per Banti sarà la terza partita del campionato... le altre due come abbiamo visto sono state giudicate piu' o meno sufficientemente dai vari giornalisti sportivi... nessuna lode nessuna infamia.... niente di piu'.

 

Possiamo ormai considerarlo un arbitro ben inserito, con discreta esperienza. Possiede ancora dei buoni margini di miglioramento e speriamo che, dopo le due partite precedenti, si confermi anche in questa terza in "stato di grazia".

 

Tra l'altro, considerato come sono andate le cose nelle nostre precedenti partite ci auguriamo che anche gli assistenti di linea stiano piu' attenti, si migliorino e non ripetano i gravissimi errori come quelli contro Lazio, Siena e Milan.

 

In bocca al lupo.