Social Bookmark

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Diventa FAN su Facebook

Seleziona lingua

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.
CAGLIARI-SIENA AFFIDATA A MAURO BERGONZI ICON_SEP Print ICON_SEP
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Arbitri o albitri?
Written by   
Domenica 11 Febbraio 2007 00:00

Mauro Bergonzi di Genova arbitrerà domenica pomeriggio Casteddu-Siena valevola per la terza giornata di ritorno del massimo campionato di calcio. Sarà coadiuvato da Ciancaleoni e Chiocchi. Come quarto uomo è stato chiamato Iannone di Napoli.

LA CARRIERA ARBITRALE
Di professione assicuratore, nasce a Genova il 30-12-1971 ed esordisce nella serie maggiore il 7-12-2003 in Lecce-Parma 1-2, mentre nella cadetteria esordisce il 14-09-2002 in Siena-Messina 1-0.
Un totale di 21 presenze in Serie A con 9 vittorie interne e 5 pareggi. Fra le statistiche complessive che lo riguardano troviamo 5 rigori concessi di cui 2 per le squadre ospiti; 86 ammonizioni (52 alle squadre in trasferta) e ben 6 espulsioni tra le quali 2 per le squadre di casa.
Ma è soprattutto nelle statistiche della stagione in corso che notiamo la vena "casalinghetta" dell'arbitro ligure: infatti su 7 partite dirette, ben 6 hanno visto trionfare la squadra di casa; su 33 ammonizioni comminate, meno della metà sono state inflitte ai padroni di casa, mentre addirittura tutte le tre espulsioni effettuate sono a carico delle squadre ospiti. Finora Bergonzi ha una media falli per partita di 31,14 (218 il totale complessivo) ed una media voto bassa, esattamente 5,54 a fronte del voto piu'alto 6,5 e quello più basso 4,5.
Il fischietto genovese ha arbitrato il Siena per un totale di 6 volte con un bilancio di 4 vittorie e 2 pareggi; invece il Cagliari lo ha incontrato in 4 occasioni: due vittorie e due pareggi....
Un arbitro che, finora, ha portato fortuna ad entrambe le squadre.

Mentre i "big" stanno ormai rientrando a pieno ritmo nell'organigramma della Can A-B noi ci ritroviamo con un arbitro non certo appartenente al gruppo dei migliori, ma che comunque ha fatto e sta facendo la sua gavetta.... tra l'altro 21 partite dirette finora in 4 anni sono un buon bottino, 7 di media all'anno. Bergonzi, quest'anno probabilmente batterà il suo record di direzioni in Serie A, che ha ottenuto l'anno scorso con 9 incontri. Oggi siamo a 7 e facilmente lo supererà abbondantemente.
Come abbiamo visto dai voti, le sue prestazioni finora non sono state di certo eccelse, ma c'è da dire comunque che non è che gli altri stiano andando molto meglio...... se togliamo i soliti 4-5 che quest'anno si stanno comportando bene, il resto è abbastanza mediocre.

Veniamo da una direzione di gara assolutamente mediocre (Sciagura De Marco....) e credo che da Bergonzi possiamo aspettarci sicuramente di meglio.....

IL PUNTO SUGLI ARBITRI
Per riprendere un attimo il discorso sul panorama arbitrale, come abbiamo già detto prima, finalmente rientrano quei big che per un motivo o per un altro erano rimasti ai margini della Serie A. Ritroviamo finalmente Paparesta, Trefoloni, i quali, non dimentichiamolo, fino a poco tempo fa erano la crema della nostra classe arbitrale. Paparesta addirittura l'ultimo anno in cui arbitrava ancora Collina, veniva considerato il migliore arbitro italiano. Con il rientro di questi due, con Rosetti, Rizzoli (oltre ai top-class noti e alla supervisione di Collina) credo che i giovani per crescere non dovranno bruciare più le tappe a scapito della regolarità delle partite....

In bocca al lupo, come sempre!

 

FORM_HEADER

Quellidelsito ti permette di commentare gli articoli ed esprimere il tuo pensiero. Fallo sempre nel pieno rispetto delle opinioni altrui, senza insultare nessuno. I commenti contrari alla politica di questo sito non saranno pubblicati ovvero saranno censurati o rimossi


FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH