"In conseguenza del perdurare dei disagi che, dalla gara interna con la Fiorentina, colpiscono gli abbonati dei settori "Distinti" e "Curva Sud", la società Cagliari Calcio comunica d'aver assunto la decisione, pur non essendo responsabile di quanto accade, di dar corso al rimborso relativo alle quote di abbonamento a partire dalla gara con la Fiorentina (22/Gen/2012) e fino al termine dell'attuale stagione, a tutti gli aventi diritto relativamente ai settori dichiarati inagibili.


La società Cagliari Calcio, scusandosi con i propri abbonati nei settori di riferimento, ritiene con questa iniziativa di prevenire eventuali degenerazioni conseguenti il crescente malumore fin qui riscontrato. Non è nelle possibilità della Cagliari Calcio ripagare i disagi morali subiti dai propri abbonati, ma si ritiene doveroso adoperarsi per sanare almeno quelli materiali.


La Società Rossoblu ringrazia infine tutti coloro che, pur nel disagio, mai in queste ultime tre giornate casalinghe hanno privato la squadra del sostegno attraverso l'incoraggiamento costante.


Maggiori informazioni sulle modalità di rimborso saranno diffuse nei prossimi giorni."