Social Bookmark

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Diventa FAN su Facebook

Seleziona lingua

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.
CAGLIARI-CHIEVO = 0-2. UNA VACANZA PER I GIALLOBLU' ICON_SEP Print ICON_SEP
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Il Cagliari
Written by   
Lunedì 10 Dicembre 2012 10:25

 

 

CAGLIARI-CHIEVO = 0-2. UNA VACANZA PER I GIALLOBLU'

 

ALBERTO PALOSCHINotte fonda per il Cagliari e "magic moment" per il Chievo. Contro il Chievo arriva la 3° sconfitta consecutiva (di cui 2 in casa) che porta la squadra di Ivo Pulga pericolosamente a ridosso dalla zona calda della classifica. Per i clivensi, dopo aver espugnato Marassi, è la seconda vittoria consecutiva esterna per l'ennesima volta grazie ad Alberto Paloschi (al 5° gol nelle ultime 5 partite) e ad una strepitosa punizione di Thereu sotto l'incrocio dei pali. Un successo quello dei veronesi complessivamente meritato per cinismo e ordine tattico, grazie anche ad un'incredibile prestazione di Sorrentino ieri davvero in versione "Spiderman".

 

IS ARENAS – Per uno scaramantico come Cellino, che ha persino eliminato i seggiolini "n.17" dal nuovo stadio di Quartu S. Elena per sostituirli con i non casuali "16-bis", dal giorno della tanto attesa "piena agibiltà" i rossoblù non hanno mai vinto in casa. Chissà che il Presidente non s'inventi qualche altra cosa per scacciara la malasorte che sembra aleggiare sullo stadio.

 

LA PARTITA – Primo tempo decisamente noioso a parte i 3 miracoli di Sorrentino su altrettanto ghiotte occasione del Cagliari. Nella ripresa i rossoblù sembrano più carichi ma non riescono a sfruttare almeno due occasioni clamorose, specialmente quella avuta da Pisano e che (una volta tanto) a Sorrentino quasi battuto va a stamparsi sul palo. Al Chievo basta la prima vera occasione per passare in vantaggio: gli attaccanti allenati da Eugenio Corini sfruttano una dormita colossale della difesa del Cagliari: Pisano non marca Paloschi, Astori passeggia in mezzo all'area di rigore, Agazzi esce per acchiappare farfalle (ma poi ci ripensa!) e l'attaccante gialloblù insacca facile facile di testa su cross di Hetemaj.
Il Cagliari non ci sta e tenta la reazione, ma la squadra di Pulga è poco concreta e molto confusa: anche dalla panchina sembrano tutti presi dal panico, incapaci di reagire. Così all’87’ Ibarbo commette fallo al limite dell'area: batte Therau che con una punizione formidabile sotto l'incrocio dei pali (e complice una barriera piazzata malissimo da Agazzi) chiude la partita.

 

Il Chievo vola, ora il Cagliari è a soli 2 punti dalla zona calda ed il calendario si fa ancora più bollente: Juventus in trasferta per la Coppa Italia, Parma al Tardini, Juventus in casa e Lazio all'Olimpico. Riusciremo a chiudere a 20 punti? L'impresa è ardua!

 

TABELLINO CAGLIARI-CHIEVO 0-2
Cagliari (4-3-1-2):
Agazzi 5; Pisano 6, Ariaudo 5.5, Astori 6, Avelar 5; Casarini 5.5 (74′ Ibarbo 5.5), Conti 6, Nainggolan 6; Cossu 6; Pinilla 5.5, Sau 6.5 (73′ Thiago Ribeiro 5.5). Allenatore: Pulga 5
Chievo (4-3-3): Sorrentino 8; Sardo sv (27′ Jokic 6), Dainelli 6 (60′ Farkas 6), Cesar 6.5, Dramè 6; Guana 6.5, L. Rigoni 5.5, Cofie 5.5; Paloschi 7, Thereau 6.5 (88′ Papp sv), Hetemaj 6.5. Allenatore: Corini 6.5
Marcatori: 67′ Paloschi, 87′ Thereau

 

 

LAST_UPDATED2
 

FORM_HEADER

Quellidelsito ti permette di commentare gli articoli ed esprimere il tuo pensiero. Fallo sempre nel pieno rispetto delle opinioni altrui, senza insultare nessuno. I commenti contrari alla politica di questo sito non saranno pubblicati ovvero saranno censurati o rimossi


FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH