Social Bookmark

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Diventa FAN su Facebook

Seleziona lingua

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.
INTER-CAGLIARI = 2-2 ma per i giornali esiste solo il fallo su Ranocchia ICON_SEP Print ICON_SEP
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Il Cagliari
Written by   
Lunedì 19 Novembre 2012 11:17

 

 

INTER-CAGLIARI = 2-2
ma per i giornali esiste solo il fallo su Ranocchia

 

MORATTI PIANGE DOPO INTER CAGLIARI 2-2Il Cagliari più bello degli ultimi 5 anni arriva a S. Siro e strapazza per oltre 90 minuti l'Inter portando via un meritato pareggio (anzi, forse il risultato è pure stretto!) con una gara gagliarda e d'orgoglio. Ma perché i giornalai parlino di una piccola squadra di provincia che compie l'impresa della domenica non basta, perché al centro delle pagine dei giornali ci sono soltanto Ranocchia, Stramaccioni e Moratti che piangono e pestano i piedi per terra come dei bambini viziati e capricciosi a cui il papà non ha comprato quello che volevano (vedi foto a sx).
Oggetto della questione è un fallo sulla linea d'area di rigore al 91' che sarà unico argomento televisivo in qualunque trasmissione sportiva, con le immagini mandate in onda a ripetizione di Moratti che inveisce dalla tribuna, Stramaccioni espulso e Cassano che lo spinge verso il tunnel degli spogliatoi. Un rigore negato (che onestamente poteva tranquillamente starci!) ma che cancella la MOSTRUOSA PRESTAZIONE DEL CAGLIARI NEL TEMPIO DEL CALCIO: S. Siro. MA NON SOLO!
Nessuno che si soffermi sulla doppietta di Marco Sau, nessuno che parli della prestazione incredibile del Cagliari che dopo il gol di Palacio che avrebbe steso chiunque non si è arreso tenendo saldo il pallino del gioco e non soltanto pareggiando i conti a 5 minuti dal 45' ma rovesciando la situazione non appena riniziato il secondo tempo.
Quei bambini viziati si lagnano e protestando CON UN PATETICO E RIDICOLO SILENZIO STAMPA dimenticandosi, così solo per citare i fatti più recenti, le RUBERìE della peggior specie che proprio la stessa Inter (perché ieri giocavamo con loro, ma anche le altre "grandi" devono stare zitte!) ha perpetuato ai danni del Cagliari soltanto negli ultimi 3 campionati: nelle ultime due gare a S. Siro (oltre quella di domenica!) Agazzi ha subito due gol in netto fuorigioco, una guardacaso (tòh ancora lui!) proprio di Ranocchia (che diede la vittoria ai nerazzurri) e l'altra quella scandalosa di Thiago Motta. Indimenticabile la ciliegina sulla torta dell'anno scorso: l'espulsione di Pinilla a Trieste per "eccesso" di esultanza. Roba da arresto.
Eppure nessun silenzio stampa. Nessuna rabbia o forme di protesta eccessive. Nessun richiamo a vicende tristi del calcio dove "le grandi" (ladre!) del campionato di calcio di Serie A, si spartivano il campionato illecitamente ognuna a modo suo.

 

E allora ai signori nerazzurri che dimenticano questi piccoli particolari, vogliamo dire solo una cosa:

POBATELA!

 

 

LAST_UPDATED2
 

FORM_HEADER

Quellidelsito ti permette di commentare gli articoli ed esprimere il tuo pensiero. Fallo sempre nel pieno rispetto delle opinioni altrui, senza insultare nessuno. I commenti contrari alla politica di questo sito non saranno pubblicati ovvero saranno censurati o rimossi


FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH