Social Bookmark

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Diventa FAN su Facebook

Seleziona lingua

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.
ABBONATI PRONTI ALLA CONCILIAZIONE: IL CAGLIARI CI SARA'? ICON_SEP Print ICON_SEP
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Il Cagliari
Written by   
Venerdì 27 Aprile 2012 13:33

 

ABBONATI PRONTI ALLA CONCILIAZIONE: IL CAGLIARI CI SARA'?

 

 ABBONATI PRONTI ALLA MEDIAZIONE: IL CAGLIARI CHE FARA?

Dalle parole ai fatti, come promesso. Un deciso gruppo di tifosi del Cagliari ha avanzato richiesta formale per la procedura di mediazione facoltativa ed ora si aspettano gli sviluppi già la prossima settimana, a partire dal 4 Maggio. La richiesta è duplice: da una parte la formale richiesta di rimborso a causa del trasferimento a Trieste del club per le partite già perse e che in futuro non si disputeranno al S. Elia, dall'altra il risarcimento relativo al fatto di essersi visti privare di uno spettacolo pagato in anticipo e che giuridicamente si fonda su un titolo differente rispetto al rimborso. La procedura di Conciliazione è promossa per il tramite dell’associazione Casa dei diritti e di un gruppo di avvocati guidati da Renato Chiesa e Mauro Sollai.
Per chi fosse interessato, le adesioni sono aperte sino al 3 maggio. Basta mandare un'email all'indirizzo CLOAKING   e vi saranno fornite tutte le informazioni del caso.

 

N.b.: si ricorda che per questa fase di mediazione l'adesione è totalmente gratuitaTutte le eventuali ulteriori fasi e gli ulteriori passi (a cui nessuno è comunque vincolato o obbligato) saranno sempre discussi preventivamente dai legali con i singoli aderenti in un rapporto di lealtà professionale cui gli stessi sono obbligati per legge e deontologia. Di volta in volta quindi i singoli potranno scegliere liberamente ed in piena autonomia le mosse che ritengono per loro migliori, senza alcun vincolo.

 

L’appuntamento per cercare l'accordo tra il Cagliari e gli abbonati, è stato fissato dal Mediatore (organismo terzo ed imparziale che però non è un giudice) per il 4 maggio, alle 11.30, nella sede di Abc mediazione, in via Marini 7. Il legale dell'associazione, Renato Chiesa, ha affermato di non sapere ancora se la società rossoblù presenzierà, non essendovi obbligata: “I tifosi ci saranno sicuramente. Ancora non sappiamo se il Cagliari Calcio parteciperà ma crediamo che questa sia l’unica soluzione per trovare un accordo amichevole”.

 

LAST_UPDATED2
 

FORM_HEADER

Quellidelsito ti permette di commentare gli articoli ed esprimere il tuo pensiero. Fallo sempre nel pieno rispetto delle opinioni altrui, senza insultare nessuno. I commenti contrari alla politica di questo sito non saranno pubblicati ovvero saranno censurati o rimossi


FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH