Social Bookmark

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Diventa FAN su Facebook

Cerca sul sito

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.

Seleziona lingua

MASSIMO ZEDDA CONTRO CELLINO: "IL COMUNE E' PRONTO A PIGNORARE I DIRITTI TELEVISIVI SKY" | Stampa |
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Il Cagliari
Scritto da Quellidelsito Cagliari   
Martedì 03 Aprile 2012 15:30

 

 

MASSIMO ZEDDA CONTRO CELLINO: "IL COMUNE E' PRONTO A PIGNORARE I DIRITTI TELEVISIVI SKY"

 

STADIO SANT'ELIA INAGIBILEIn totale sono 2 milioni e 600mila euro i soldi che il Comune di Cagliari contesta a Massimo Cellino per canoni pregressi mai versati. Ma il giovane sindaco di Cagliari rincara la dose durante un incontro con gli studenti presso la facoltà di Lingue: "Se Cellino pensa di ottenere gratis l’area del Sant’Elia si sbaglia di grosso”. Il discorso del primo cittadino è molto semplice: Cellino non può pretendere dal Comune che l'area su cui sorge lo stadio valutata intorno ai 50milioni di euro gli venga data gratuitamente per edificare il suo stadio di proprietà prefabbricato. Ma non solo, perché nel 2013 scadrà la convenzione tra il Comune di Cagliari ed il Cagliari Calcio ed è su questo punto che Zedda aspetta al varco Massimo Cellino, messo all'angolo dall'inchiesta e dalle indagini della magistratura sulla vicenda dello stadio a Santa Caterina: "L’anno prossimo scade la convenzione col Cagliari e Cellino lo saluto”. Lo sfogo di Zedda è fortissimo e pare essere la dura reazione dell'amministrazione comunale dopo lo "sgarbo" dell'addio al S. Elia per la partita contro l'Inter che l'attuale giunta non avrebbe digerito, specie perché convinta di poter concludere i lavori prima dell'inizio della gara. Tuttavia ormai sabato il Cagliari giocherà a Trieste contro l'Inter ed ora il problema si riverserà sui soliti noti: i tifosi.
Ma non finisce qui, perché gli studenti universitari hanno incalzato il primo cittadino sulla vertenza arretrati e anche su questo il Sindaco Zedda è stato lapidario: "Se Cellino non pagherà procederemo col pignoramento dei diritti TV di Sky, che fruttano alle casse di viale La Playa circa 42 milioni l’anno”. Frasi infuocate che seguono il comunicato mieloso del Cagliari Calcio comparso nelle prime ore del mattino di martedì a seguito della decisione definitiva della Lega del trasferimento temporaneo a Trieste.

Insomma, per dirla in due parole: che casino! Anzi: che vergogna! Anzi:

 

...che casino e che vergogna!

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Aprile 2012 08:22
 

Aggiungi commento

Quellidelsito ti permette di commentare gli articoli ed esprimere il tuo pensiero. Fallo sempre nel pieno rispetto delle opinioni altrui, senza insultare nessuno. I commenti contrari alla politica di questo sito non saranno pubblicati ovvero saranno censurati o rimossi


Codice di sicurezza
Aggiorna