Social Bookmark

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Diventa FAN su Facebook

Seleziona lingua

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.
CATANIA CAGLIARI 0-1. ROSSOBLU' VITTORIOSI CON UNA PRODEZZA DI IBARBO ICON_SEP Print ICON_SEP
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Il Cagliari
Written by   
Lunedì 05 Dicembre 2011 09:44

 

 

CATANIA CAGLIARI 0-1
NEL VIDEO LA PRODEZZA DI IBARBO

 

Vittoria doveva essere.... e vittoria fu! Firmata da Victor Ibarbo al primo gol in Italia.

 

PRIMO TEMPO - L'inizio è di quelli che rimarranno negli annali. Ballardini sceglie infatti per via degli infortuni, una formazione totalmente rimaneggiata, con Pisano centrale, Perico esterno di destro a centrocampo, Conti ed Ekdal davanti alla difesa. Un 3-5-2 eretto contro la pericolosità e l'estrema densità del centrocampo schierato da Montella. Le prime due occasioni sono del Cagliari: prima Ibarbo e poi Ariaudo però non impensieriscono il portiere siciliano. Il Cagliari pare in difficoltà e gioca di rimessa, ma la fortuna sembra assistere i rossoblù: al 30' il primo infortunio catanese ne influenza le scelte, dato che Montella è costretto alla prima sostituzione (Sciacca per Biagianti). Al 34' Gomez libera Lodi ma la precisione non lo assiste. Quattro minuti dopo Ibarbo si sbrana un gol incredibile, tirando addosso ad Andujar un assist d'oro di Cossu.

 

SECONDO TEMPO - Considerata la scarsa prestazione, Ballardini torna al classico: fuori Perico per Biondini, Pisano di nuovo sulla fascia destra ed assetto tattico solito: 4-3-1-2 con Cossu dietro le punte... e la differenza si vede subito! Montella sostituisce Alvarez per Barrientos e Ballardini fa uscire Larrivey per Thiago Ribeiro. Ma al 64' cambia la partita. Conti imbecca in verticale Ibarbo al limite dell'area avversaria, nella zona laterale destra: il colombiano dribbla prima Legrottaglie che cade a terra come un birillo, poi Spolli ed infine l'estremo difensore catanese Andujar, depositando la palla in rete un attimo prima dell'intervendo di Bellusci. La gioria del colombiano si vede tutta e la squadra intera va a festeggiarlo. E' un gol incredibile ed anche gli addormentati cronisti di Sky si svegliano tutto d'un colpo dopo una magia che sa molto di tempi ormai passati. Cala il gelo sul Massimino così Montella decide di mandare nella mischia anche Maxi Lopez, che si renderà molto pericoloso. La spinta offensiva del Catania però non crea eccessivi pericoli ad Agazzi che sfodera comunque due ottimi interventi, di cui uno proprio su Maxi Lopez. All'88' Ballardini leva Cossu per Rui Sampaio, passando al 4-4-1-1. C'è pure la perla di Agostini che colpisce un palo incredibile, calciando un pallone praticamente dalla bandierina di fondo. Primo gol in campionato per Ibarbo, prima vittoria al Massimino per Ballardini. Una domenica felice, nonostante l'orario. Ora si può affrontare il campionato con maggiore serenità.

 

 

LAST_UPDATED2
 

FORM_HEADER

Quellidelsito ti permette di commentare gli articoli ed esprimere il tuo pensiero. Fallo sempre nel pieno rispetto delle opinioni altrui, senza insultare nessuno. I commenti contrari alla politica di questo sito non saranno pubblicati ovvero saranno censurati o rimossi


FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH