Social Bookmark

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Diventa FAN su Facebook

Cerca sul sito

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.

Seleziona lingua

CELLINO-SUAZO: E' ROTTURA. L'HONDUREGNO LASCIA IL RITIRO "HO FIRMATO IN BIANCO NON CAPISCO IL PROBLEMA" | Stampa |
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Il Cagliari
Scritto da www.quellidelsito.it   
Lunedì 08 Agosto 2011 00:46

Cellino-Suazo: è rottura.
Il giocatore lascia il ritiro

 

DAVID SUAZO LASCIA IL RITIRO DEL CAGLIARITra Massimo Cellino e David Suazo è rottura definitiva. Secondo quanto riportato da Skysport24 l'attaccante ha abbandonato anzitempo il ritiro. Sempre secondo Sky, il giocatore avrebbe dichiarato a caldo: "Ancora non riesco a capire. Sono partito con la squadra a Tempio, ieri ho anche firmato il contratto in bianco per evitare le polemiche e i malintesi dei giorni scorsi. Poi oggi Francesco Marroccu mi ha avvisato che non rientravo più nei piani del Cagliari, per cui sto lasciando il ritiro. Ora mi sento un po' fuori posto, è una situazione per me inaspettata anche perchè non mi è stato spiegato il motivo di questa rottura. Dopo quasi 20 giorni di allenamento col gruppo e il recente chiarimento col presidente credevo di essere a totale disposizione. Non so cosa pensare. Devo al Cagliari tutto quello che sono diventato ma posso solo dire che mi dispiace e che non capisco il motivo della rottura. Io volevo solo tornare a essere un giocatore importante per questa squadra e mettermi a disposizione del mister. Da quando sono arrivato mi sono sempre allenato bene e stavo migliorando la condizione. Questo per me è un brutto colpo, ma ho tanta voglia di giocare e spero che arrivi presto una nuova opportunità. Comunque devo ancora parlare con Cellino per capire i motivi di questa scelta".

 

Tuttavia Massimo Cellino ha risposto picche a chi gli chiedeva delucidazioni sulla questione: "Non ho nulla da aggiungere su questo caso. Si è parlato anche troppo. Io tutto quello che faccio lo faccio negli interessi del Cagliari. Non mi interessano i singoli, ma solo il collettivo". L'ennesimo giocatore che, immeritatamente, è stato trattato a pesci in faccia da un presidente che ormai ha fatto il suo tempo.

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Agosto 2011 01:39
 

Aggiungi commento

Quellidelsito ti permette di commentare gli articoli ed esprimere il tuo pensiero. Fallo sempre nel pieno rispetto delle opinioni altrui, senza insultare nessuno. I commenti contrari alla politica di questo sito non saranno pubblicati ovvero saranno censurati o rimossi


Codice di sicurezza
Aggiorna