Social Bookmark

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

Diventa FAN su Facebook

Seleziona lingua

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.
CAGLIARI-INTER= 1-2. NIENTE DA FARE PER I ROSSOBLU' ICON_SEP Print ICON_SEP
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Il Cagliari
Written by   
Domenica 20 Settembre 2009 16:45

Una partita ben giocata, ben studiata, ben preparata. Un'ottima prova, tante occasioni sprecate, ma anche tanta grinta, tanta determinazione, tanta voglia di fare bene. Il Cagliari ha dimostrato di esserci e di essere vivo in questo campionato a discapito della sconfitta contro i campioni d'Italia di Mourinho. I rossoblù sono passati in vantaggio grazie ad un calcio di rigore di Jeda (nettissimo), procurato da Matri. Nell'occasione la scelta di Orsato di ammonire il difensore interista è apparsa quantomeno dubbia, per via del fatto che si trattava evidentemente di chiara occasione da gol... per non dire, visto che siamo "un po' di parte", che quello era praticamente un gol già fatto e confezionato. Il rosso, secondo noi, sarebbe stato decisamente più appropriato. Nei primi 20 minuti di gioco, la ciurma di Allegri ha messo in estrema difficoltà l'Inter, tanto da far irritare in più occasioni Mourinho. Quello dei nerazzurri è stato un primo tempo opaco, mediocre, in cui soltanto grazie a qualche giocata dei singoli ci si è avvicinati alla...

...porta di Marchetti. Il primo tempo comunque è terminato sull'1-0 dei rossoblù.
Nel secondo tempo, vedendo i cambi decisi da "Special One", per il Cagliari non sembrava mettersi proprio bene. Tridente da subito, con l'ingresso di Balotelli e Thiago Motta (poi infortunatosi durante il match) in appoggio ad Eto'. Anche nell'atteggiamento, è apparsa un'Inter completamente differente ma comunque niente a che vedere con l'ottima Inter (anche se difensivista) vista contro il Barcellona. Poi le disattenzioni dei rossoblù, con l'erroraccio di Daniele Conti, hanno capovolto la situazione. Si pensava ad un'Inter dilagante, invece il Cagliari ha continuato a giocare ma alla lunga la fatica ha avuto il sopravvento.

Nel complesso molto buone le prestazioni di Jeda e Dessena specialmente rispetto alle precedenti apparizioni. Molto positiva anche la gara di Nenè, entrato al posto di uno sprecone Matri. Anzi proprio l'ingresso del brasiliano ha rovesciato tatticamente la partita perchè ha permesso ai ragazzi di tenere alto il baricentro e di schiacciare l'Inter a ridosso dell'area presidiata da Julio Cesar. Alla fine non c'è stato nulla da fare, complice anche la sfortuna (palo clamoroso di Dessena) ma la cosa buona da tener presente è stato IL GRUPPO, si proprio lui: oggi c'è stato, forte, compatto, grazie anche ad una condizione atletica leggermente migliore rispetto alle precedenti apparizioni. Il tutto, fa ben sperare per il futuro. FORZA RAGAZZI!!

 

TAGS:
LAST_UPDATED2
 

FORM_HEADER

Quellidelsito ti permette di commentare gli articoli ed esprimere il tuo pensiero. Fallo sempre nel pieno rispetto delle opinioni altrui, senza insultare nessuno. I commenti contrari alla politica di questo sito non saranno pubblicati ovvero saranno censurati o rimossi


FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH