Diventa FAN su Facebook

Seleziona lingua

Login (abilitato solo sul forum)

Il login sul portale è momentaneamente disabilitato. Potete effettuare il login direttamente sul FORUM.



Per registrarti fai click qui.
Netiquette ICON_SEP Print ICON_SEP
Valutazione attuale: / 12
ScarsoOttimo 

 

Disclaimer e condizioni d'uso del sito web



Sei consapevole che le seguenti norme potranno essere aggiornate in futuro da parte dei gestori del sito www.quellidelsito.it , in qualsiasi momento e senza alcun obbligo di preavviso nei confronti di nessuno.

Il sito www.quellidelsito.it è chiamato anche "QDS Quellidelsito"/"Quellidelsito.it"/"QDS"/"Qdiesse"/"Cudiesse". Lo chiameremo d'ora in avanti: QDS Quellidelsito.

QDS Quellidelsito è un sito senza scopo di lucro ne' persegue alcun tipo di fine commerciale che vive dell'apporto entusiastico dei suoi sostenitori (che sono allo stesso tempo tifosi del Cagliari, la nostra squadra del cuore) i quali volontariamente mettono a disposizione il proprio tempo, lavoro, energie e competenze, al fine di creare un punto di incontro su internet comune a tutti i tifosi del Cagliari. Il sito è basato sui contributi volontari dei partecipanti e pertanto può essere spesso lacunoso o impreciso. QDS Quellidelsito promuove la tolleranza, il rispetto, la lotta contro il razzismo, gli ideali di giustizia, fratellanza e la solidarietà.
Le foto presenti su QDS Quellidelsito e i contenuti non originali sono stati in larga parte presi da Internet e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla loro presenza sul sito potranno segnalarlo via email all'indirizzo admin at quellidelsito dot it oppure webmaster at quellidelsito dot it e provvederemo prontamente alla loro rimozione. QDS Quellidelsito è suddiviso in sezioni alcune delle quali liberamente consultabili. L'accesso ai forum ed ad alcune sezioni del sito è subordinato alla registrazione gratuita che non comporta alcun obbligo per gli utenti. L'utente che desidera accedere a tali sezioni e si registra accetta espressamente, all'atto stesso della registrazione, le condizioni generali qui riportate e nello specifico il presente Regolamento.

QDS Quellidelsito non è un periodico, non è una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna regolarità. Su QDS Quellidelsito non esiste editore. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata e/o predeterminabile. Tutte le notizie sono da considerarsi quali commenti a fatti accaduti nella quotidianità.

Il sito è basato sui contributi volontari dei partecipanti e pertanto può essere spesso lacunoso o impreciso. QDS Quellidelsito non potrà essere ritenuto responsabile per incidenti o conseguenti danni che derivino, o siano causati, dall'uso proprio o improprio delle informazioni contenute. QDS Quellidelsito declina ogni responsabilità per qualsiasi controversia direttamente o indirettamente collegata ai contenuti del sito.

QDS Quellidelsito non si assume nessuna responsabilità per l'eventuale cessazione o modifica delle attività citate all'interno delle proprie pagine. QDS Quellidelsito inoltre, non si assume nessuna responsabilità per eventuali errori o omissioni di qualunque tipo, tantomeno può farlo per i siti esterni ma in esso richiamati. Il materiale contenuto nel sito può presentare imprecisioni o errori tipografici. QDS Quellidelsito non può e non vuole garantire le completezza, accuratezza e precisione delle opportunità, delle notizie e delle informazioni che vi sono pubblicate a qualsivoglia titolo. L'utente utilizza il sito ed il materiale contenuto a suo rischio e pericolo. Il sito viene modificato saltuariamente senza alcuna periodicità ed in qualsiasi momento potrebbero essere apportate delle modifiche o delle cancellazioni.

Il sito QDS Quellidelsito.it non è legato in alcun modo ai marchi ed alle notizie presenti all'interno delle proprie pagine. Tutti i marchi registrati citati all'interno di questo sito sono di proprietà dei legittimi aventi diritto.

QDS Quellidelsito non garantisce che il sito opererà senza errori e non è responsabile dei costi che potrebbero determinarsi a causa di danni consequenziali all'utilizzo del sito o del materiale contenuto.

QDS Quellidelsito non può essere ritenuto responsabile, nei confronti di chiunque sia venuto a conoscenza diretta o indiretta del contenuto del sito, per qualsiasi danno fisico o morale che derivi direttamente o indirettamente dall'uso di quanto scritto nel sito. In tali danni sono incluse, senza peraltro limitarsi a questo, perdite, i danni causati in tutto o in parte da negligenza dell'utilizzatore del materiale e accadimenti fuori dal suo controllo nel procurare, compilare, interpretare, riportare o consegnare qualsiasi parte del sito.

Ciascuno è responsabile del proprio. QDS Quellidelsito non può essere considerato responsabile per qualsiasi dichiarazione, decisione o azione intrapresa da ciascun utente basate sui contenuti riportati. Tutte le informazioni riportate sul sito sono da usarsi con la consapevolezza che possono essere imprecise, contenere errori o solo il punto di vista del suo autore materiale. QDS Quellidelsito si affida a diverse fonti di informazioni che ritiene affidabili per pubblicare i propri aggiornamenti. In ogni caso QDS Quellidelsito non può essere ritenuto responsabile per ciò che riguarda l'accuratezza, la completezza o la veridicità di tutto il materiale pubblicato. QDS Quellidelsito non fornisce garanzie di alcun tipo.

L'utente si assume completa responsabilità di quanto postato, Amministratore e Moderatori non risponderanno in alcun modo di eventuali violazioni dell'ordinamento giuridico del nostro Stato e provvederanno, coerentemente con i propri impegni personali e qualora sia necessario, a sporgere denuncia alla Polizia Postale; in particolare è vietata la divulgazione di dati personali di altri utenti (nome reale, numero di telefono, e-mail, psw, etc), la divulgazione in via diretta (allegati) o indiretta (link ad altri siti) di materiale coperto dal copyright, nonchè tutte le forme di incentivazione a delinquere.

I dati immessi sono consultabili da qualunque utente della rete, Amministratore e Moderatori non si assumono alcuna responsabilità per problemi provocati all'utente da eventuali malintenzionati a seguito della loro immissione; E' dunque buona regola evitare di postare i propri dati personali, in particolare indirizzi e-mail facili prede di programmi spambot che scandagliano regolarmente i siti internet e le loro pagine.

 

 

 

 

COROLLARIO



1. Chi sono i moderatori
• a) I moderatori Quellidelsito (QDS) sono normali utenti, scelti a insindacabile giudizio degli Amministratori del sito.
• b) In quanto normali utenti, i moderatori hanno il diritto di esprimere opinioni personali come e quanto gli altri utenti, ovviamente nel pieno rispetto del regolamento. Ogni abuso di potere dovrà essere segnalato agli altri moderatori ed agli Amministratori.

 


2. Cosa fanno i moderatori
• a) Compito dei moderatori è di applicare e far rispettare il presente regolamento.
• b) A questo scopo, i moderatori possono modificare, spostare o chiudere topics; essi possono anche assegnare cartellini gialli o rossi ad altri utenti.
• c) Nel fare cio', i moderatori hanno il cui presente diritto di applicare una dose (comunque non totalmente arbitraria) di discrezionalità, legittimata dalla fiducia riposta in essi dagli Amministratori. Le loro decisioni non possono essere messe in discussione pubblicamente dagli altri utenti (vedi anche punto 5).

 


3. Aspetti organizzativi
• a) QDS Quellidelsito non puo' garantire la presenza di almeno un moderatore sul sito 24 ore su 24. I moderatori interverranno quando sarà loro possibile.
• b) I moderatori si impegnano ad evitare discussioni in pubblico inerenti scelte legate all'applicazione del regolamento.
• c) Uno spazio riservato ai moderatori è messo loro a disposizione su QDS Quellidelsito. Tale spazio resterà invisibile agli altri utenti e viene usato per tutte le comunicazioni di servizio tra moderatori e tra amministratori e moderatori.
• d) Quando un moderatore inizia ad occuparsi di un "caso", gli altri moderatori si impegnano a non intervenire salvo che non degeneri la situazione e l'intervento di un solo moderatore risulti insufficiente o inefficace previa consultazione quantomeno tra i moderatori in questione. Naturalmente, questa regola non vale per gli Amministratori, che possono intervenire sia direttamente sia indirettamente, cioè sul forum riservato fornendo le loro indicazioni.

 

4. Modalità di applicazione del regolamento

• a) Internet è uno spazio di libertà e la diversità di opinioni è accettata e incoraggiata anche su QDS Quellidelsito. Tuttavia, i toni della discussione devono restare sempre civili ed il regolamento deve essere sempre rispettato, nella lettera e nello spirito. Quando questo non avviene, i moderatori possono fare uso dei cartellini.

 

• b) In particolare, i moderatori si impegnano, nell'esercizio del loro potere discrezionale e nel pieno rispetto del regolamento, a reprimere messaggi di odio, razzismo, xenofobia, omofobia o quant'altro non sia tollerato su questo forum.

 

• c) I cartellini gialli/rossi sono comunque l'ultima ratio per un moderatore. Ove possibile, e comunque in base unicamente al proprio potere discrezionale, i moderatori si impegnano a cercare di dirimere la questione privatamente con l'utente prima di assegnare un cartellino.

 

• d) I moderatori si impegnano, ove e se possibile/necessario, a spiegare pubblicamente le ragioni di un cartellino giallo/rosso senza che questo possa diventare oggetto di sindacato sul forum medesimo. In tale ipotesi, i moderatori potranno eliminare i messaggi ritenuti illegittimi o segnalarli agli Amministratori.

 

• e) Un cartellino giallo/rosso assegnato da un moderatore puo' essere tolto solo dal medesimo moderatore o dagli Amministratori del sito, previa discussione privata con l'utente medesimo ;

 

• f) Un utente che eccede, a insindacabile giudizio del moderatore, in proteste per un cartellino giallo, puo' ricevere un secondo cartellino giallo fino ad arrivare al terzo, se l'azione viene reiterata, e quindi al ban temporaneo.

 

• g) In alternativa al cartellino giallo, in caso di prima infrazione al regolamento, i moderatori possono optare per il "richiamo". Questa norma non si applica ai "recidivi" che avessero già ricevuto un altro richiamo o fossero già stati oggetto di un cartellino giallo.

 

• h) In alternativa ai cartellini gialli, o in caso di gravi infrazioni al regolamento, i moderatori possono decidere la sospensione dell'utente dal sito fino ad un massimo di 3 giorni consecutivi. Per sospensioni superiori, è necessario il consenso della maggioranza di tutti i moderatori. In qualsiasi caso, per sospensioni che eccedano i 7 giorni consecutivi (quindi: dall'ottavo in poi) è necessario anche il consenso degli Amministratori.



5. Diritti e doveri dell'utente

a) L'utente ha il diritto di pubblicare messaggi su QDS Quellidelsito nel pieno e integrale rispetto del regolamento.

b) E' vietato recare qualunque tipo di offesa personale a terzi a patto che non sia ben chiaro il carattere goliardico delle affermazioni; a tal proposito, nei limiti del buon senso comune, è¨ altresì vietata l'adozione di un linguaggio scurrile e volgare, nonchè l'inserimento o il linkaggio di immagini che violino il comune senso del pudore.

c) L'utente ha la possibilità di segnalare messaggi che, a suo giudizio, richiedono l'intervento di un moderatore, utilizzando il "tasto segnala" o un MP. L'utente si impegna altresi' a non invocare pubblicamente l'intervento dei moderatori. I moderatori si impegnano a investigare le segnalazioni ricevute, e a prendere le misure del caso a loro insindacabile giudizio.

d) Chiunque puo' sbagliare. Un utente che riceva un cartellino giallo rimane un utente a pieno titolo di QDS Quellidelsito. I moderatori e gli Amministratori invitano tutti gli utenti a non farne un dramma. Questo potrà essere tolto anche in considerazione della "buona condotta" dell'utente (vedi punto 4).

e) Le lamentele da parte dell'utente sull'operato di un moderatore devono essere indirizzate privatamente e unicamente agli Amministratori del sito, che si impegnano a riconsiderare il caso e prenderne le dovute misure, a loro insindacabile giudizio. Si tratta di una sorta di "secondo grado" di giudizio, un grado "d'Appello" di giustizia interna in cui viene rivalutata complessivamente la situazione, avendo cura di sentire tutti i diretti interessati, moderatore compreso, non eventuali testimoni terzi.

f) Non sarà in nessun modo presa in considerazione alcuna interpretazione cavillosa del regolamento che strida con il suo spirito generale.

g) E' tutelata la libertà di pensiero ed espressione purchè le proprie idee vengano proposte in maniera civile, ed in tal senso gli utenti tutti sono invitati al rispetto dell'altrui pensiero.

h) E' vietata la promozione diretta di altri siti e lo spam.

i) Gli utenti sono invitati, prima di aprire una qualunque discussione, a controllare che non vi siano topic preesistenti che trattino tale argomento in modo da non oberare i Moderatori di futile ed eccessivo lavoro.

l) Si invitano gli utenti ad utilizzare titoli chiari per le discussioni aperte, nonchè¨ attinenti al contenuto delle stesse, al fine di non rendere proibitiva la scelta e la ricerca dei thread di maggior interesse agli altri utenti, se si persevera nel non rispettare tale invito Amministratore e Moderatori saranno costretti a prendere provvedimenti.

m) E' assolutamente vietato abusare del maiuscolo, che equivale ad urlare, pena la cancellazione del proprio intervento.

n) Le proposte sono ben accette, le pretese no. Amministratore e Moderatori hanno una propria vita personale e mettono a disposizione i propri servigi a titolo puramente amatoriale, senza alcun fine di lucro, ricordarsi di ciò prima di muovere qualunque critica.

o) Il presente regolamento funziona unicamente da vademecum di base e guida generale, ma non è esaustivo. Amministratore e Staff si riservano il diritto insindacabile di prendere qualunque tipo di decisione riguardante situazioni non contemplate da esso rifacendosi al principio del buon senso.

p) E' chiaramente permesso chiedere spiegazioni o contestare l'operato degli amministratori e dei moderatori, non utilizzando però lo spazio pubblico del forum. Eventuali contestazioni vanno effettuate via e-mail oppure tramite i messaggi interni e comunque in forma privata.
Questo per non creare inutili topic polemici che non interessano a nessuno e per non dare modo ai cosiddetti Troll di trovare spunto per innescare flame e destabilizzare la vita del forum.

 

 

 

 

FORUM

Anche se gli Amministratori e i Moderatori di questo forum cercheranno di rimuovere o modificare tutto il materiale contestabile il più velocemente possibile, è comunque impossibile verificare ogni messaggio. Tuttavia sei consapevole che tutti i messaggi di questo forum esprimono il punto di vista e le opinioni dell'autore e non quelle degli Amministratori, dei Moderatori o del Webmaster (eccetto i messaggi degli stessi) e per questo non sono perseguibili.

 

L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, razzisti, di odio, minatori, sessuali o qualunque altro materiale che possa violare qualunque legge applicabile. Inserendo Messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso dal sito ed il suo provider verrà informato. L'indirizzo IP di tutti i Messaggi viene registrato per aiutare a rinforzare queste condizioni. L'Utente concorda che Amministratori, Moderatori e Webmaster hanno pieno diritto di rimuovere, modificare, o chiudere Argomenti qualora si ritenesse necessario. Come Utente prendi atto e concordi che ogni informazione inserita verrà conservata in un database. Poichè queste informazioni non verranno cedute a terzi senza il tuo consenso, Webmaster, Amministratori e i Moderatori non sono ritenuti responsabili per gli attacchi da parte degli hackers che possano compromettere i dati.

 

Questo Forum usa i cookies per conservare informazioni sul tuo computer locale. Questi cookies non contengono le informazioni che inserirai, servono soltanto per velocizzarne il processo di richiamo. L'indirizzo Email fornito durante la registrazione viene utilizzato per comunicazioni urgenti e/o periodiche, confermare i dettagli della tua registrazione e per la password (e per inviare una nuova password nel caso dovessi perdere quella attuale). Cliccando su "Registrati" accetti queste condizioni.

 

Il forum QDS Quellidelsito.it è suddiviso in sezioni, al momento non riproducibili fedelmente, che possono variare a seconda delle necessità e dei periodi. Appena entri in uno o più forum è bene leggere i messaggi che vi circolano: in questo modo potrai renderti conto dell'argomento, del modo in cui lo si tratta, dei temi già trattati.

 

Sentiti libero di esprimere le tue idee, nei limiti dell'educazione e del rispetto altrui. Ben vengano le discussioni vivaci ed animate, ma senza trascendere i seguenti punti:

 

- In linea con la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo adottata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 è espressamente vietato inserire messaggi di carattere razzista o contenente offese a sfondo politico o religioso.

 

- E' altresì vietato inserire messaggi che inneggino espressamente o non espressamente alla violenza contro qualsivoglia tifoseria. E' concepibile la rivalità sportiva, inammissibile la sua espressione in forma violenta.

 

- Evita di scrivere i messaggi in caratteri maiuscoli: equivale ad URLARE e così viene inteso dagli utenti.

 

- Evita di postare messaggi PRIVATI (quelli che interessano una sola persona); piuttosto mandali direttamente alla persona interessata via MP (messaggio privato) o via e-mail.

 

- E' fatto comunque espresso divieto inviare MP (messaggio privati) al solo scopo di effettuare spam nei confronti di altri utenti.

 

- Evita di rendere pubbliche le conversazioni private.

 

- Non postare lo stesso messaggio su più forum. Questo equivale al cosiddetto crossposting.

 

- I titoli dei post dovrebbero (a parte rare eccezioni) indicare l'argomento trattato in modo che gli altri utenti possano localizzarlo velocemente. Rispetta il tema della discussione.

 

- Evita di creare sul forum pubblico polemiche e questioni personali, rispetta le idee altrui, le religioni e razze diverse dalla tua, non bestemmiare, non insultare altri utenti.

 

- Non postare messaggi inutili, ripetitivi o non graditi (spam).

 

- Se intendi postare una notizia che ritieni importante relativa al Cagliari (sviluppi societari, mercato, interviste o altro) che potrebbe sembrare 'strana o priva di fondamento', al fine di evitare polemiche di qualsiasi sorta, è buona norma citarne la fonte inserendo un link o spiegando come se ne è venuti a conoscenza.

 

- Non inviare messaggi pubblicitari, catene di Sant'Antonio o comunicazioni che non siano state sollecitate in modo esplicito.

 

- Non essere intollerante con chi commette errori sintattici o grammaticali. Chi scrive, è comunque tenuto a migliorare il proprio linguaggio in modo da risultare comprensibile alla collettività.

 

- Se rispondi ad un messaggio "con quotatura", evita se possibile di citare l'intero messaggio originale, togli tutto ciò che non è direttamente correlato alla tua risposta. Evita inoltre di quotare un messaggio che è direttamente precedente alla tua risposta, poiché è superfluo.

 

- Usa le faccine per esprimere gli umori: quando dici qualcosa di sarcastico o scherzoso, è l'unico modo per comunicare all'interlocutore che non fai sul serio! Ad ogni modo, usare, viceversa, troppi emoticons, o esclusivamente gli stessi, può creare fastidio ad altri utenti. O più semplicemente, può non voler significare alcunché.

 

- Se si risponde ad un messaggio, evidenzia i passaggi rilevanti del messaggio originario, allo scopo di facilitare la comprensione da parte di coloro che non lo hanno letto, ma non riportare sistematicamente l'intero messaggio originale, se non quando veramente necessario.

 

- Resta “In Topic”, ovvero resta “in argomento”: il forum è suddiviso per aree tematiche, rispetta questa organizzazione.

 

- Se utilizzi una firma, mantienila breve e significativa evitando l’inserimento di link a scopo commerciale (se non nelle sezioni apposite), con riferimenti a siti di contenuto illegale o non conforme alle comuni regole di convivenza, tolleranza, civiltà perchè essi sono espressamente vietati su questo sito. In ogni caso QDS Quellidelsito.it avoca a sè il diritto di chiedere che tale link venga rimosso pena la rimozione forzata e nei casi peggiori l'esclusione dalle attività e dalla vita della community.

 

- Se ti accorgi di aver pubblicato due volte lo stesso messaggio, per errore o semplicemente per distrazione, è buona norma cancellarlo o modificarlo.

 

La violazione delle suddette regole può comportare l'assegnazione all'utente di un'ammonizione (cartellino giallo) fino ad un massimo di 3, limite che stabilisce l'espulsione automatica di un utente dal forum. L'espulsione è di regola sempre "temporanea" nel senso che lo stesso utente verrà riabilitato alla vita del forum dopo un periodo di 24-48 ore, tempo solitamente congruo per l'utente a "ripensare" le proprie azioni. In casi di violazione molto grave è possibile che l'utente vanga espulso direttamente mediante cartellino rosso. Per qualunque necessità o dubbio contatta lo Staff di Amministrazione poichè, in quanto tale, è lì per aiutarti o intervenire qualora fosse necessario.

 

Iscrivendoti al sito Quellidelsito.it concordi pienamente che Webmasters, amministratori e moderatori del Forum hanno sempre il diritto di cancellare, modificare, spostare o chiudere qualsiasi topic in qualsiasi momento lo ritengano necessario senza alcun obbligo di fornire spiegazioni in pubblico ne' in privato. In qualsiasi caso, per una maggiore collaborazione tra lo staff e l'utenza, i moderatori SEMPRE cerceranno di motivare le proprie azioni, ma solo ed esclusivamente in privato.